Mission

Arexpo s.p.a. ha il compito di sviluppare l'intero sito di Expo 2015 in un parco scientifico e tecnologico di eccellenza globale.

Arexpo s.p.a. è stata costituita nel 2011 con lo scopo di acquisire le aree destinate ad ospitare l’Esposizione Universale EXPO MILANO 2015 dedicata a ‘Feeding the planet, energy for life’, a cui hanno aderito 141 Paesi di tutti i continenti con oltre 21 milioni di visitatori. 

Oggi la società ha il compito di valorizzare e sviluppare l’intero sito trasformando l’area per dar vita ad un parco scientifico e tecnologico di eccellenza a livello internazionale. Per la realizzazione di questo progetto, la società ha già elaborato le linee guida del piano strategico di sviluppo indicando le funzioni principali che saranno protagoniste del futuro dell'area. 

L’area è di oltre un milione di metri quadrati, già completamente bonificata e perfettamente infrastutturata, ha elevate potenzialità di sviluppo ed è attrattiva per importanti realtà pubbliche e private sia italiane che internazionali.  La sua posizione privilegiata la rende facilmente raggiungibile grazie al collegamento con la metropolitana di Milano e la ferrovia, si trova inoltre in prossimità dello svincolo autostradale Milano Laghi, Como, Torino e Varese e dell’aeroporto di Milano Malpensa.

Arexpo è società a prevalente capitale pubblico, partecipata dal Ministero dell’Economia e delle Finanze, dalla Regione Lombardia, dal Comune di Milano e dalla Fondazione Fiera Milano. Quote minori sono detenute dalla Città Metropolitana di Milano e dal Comune di Rho.