Pubblicato il 07/06/2018

250 studenti di Politecnico, Iulm e Accademia di Brera per lo sviluppo della brand identity di MIND

Sono circa duecentocinquanta gli studenti del sistema universitario milanese, in particolare del Politecnico, Iulm e Accademia di Brera, che hanno partecipato al progetto per la definizione della ‘brand identity’ di Mind (Milano Innovation Discritc), voluto da Arexpo, in occasione del lancio del nuovo nome dell’area che ha ospitato l’Esposizione Universale del 2015. Il progetto, lanciato proprio il 26 marzo contestualmente alla denominazione dell’area, si è concluso oggi con un incontro di tutti i ragazzi che hanno presentato il loro lavoro. Nell’occasione, è stato presentato anche il nuovo sito mindmilano.it che sarà on line a partire da domani.

Il progetto mirava a sviluppare un impianto di identità di Mind e a progettare le migliori strategie comunicative per la sua promozione a livello locale, nazionale e internazionale. Per il Politecnico sono stati coinvolti gli studenti del Master in Brand Communication, per lo Iulm quelli della laurea specialistica in Strategic Communication e del Master in Corporate Communication, 70 studenti a Milano e 70 a Madrid. Il progetto è poi passato agli studenti dell’Accademia di Brera, che si sono dedicati a sviluppare punti informativi innovativi e di design, a creare oggetti di merchandise, rendering e gadget in coerenza con l’immagine visiva scelta per MIND.

Tutti i progetti hanno in comune l’obiettivo di creare attorno a MIND una vera e propria comunità che riunisca i principali soggetti e le caratteristiche unitarie che contraddistinguono il Parco. Interessanti sono stati gli hashtag e le idee proposte per avvicinare le persone a quello che potrà definire MIND: MINDArt, per rappresentare l’arte italiana all’interno di MIND; #inTraMIND, un tram firmato MIND che gira per tutta Milano, e il posizionamento di alcune installazioni a neon in punti strategici che riprendono il logo MIND.

Sul sito mindmilano.it sarà poi possibile conoscere la visione alla base di MIND insieme agli aggiornamenti e le news su tutti i progetti che sono e saranno presenti nell’area, Si potrà trovare anche il calendario di tutte le iniziative sportive, musicali e culturali che sono in programma all’interno del sito.

“MIND guarda al futuro, alla ricerca, all’innovazione e quindi guarda ai giovani - spiega il presidente di Arexpo Giovanni Azzone- che saranno la vera anima del Parco Scientifico e Tecnologico che stiamo realizzando. Per questo non potevano che rivolgerci agli studenti per aiutarci a sviluppare una identità precisa di MIND. Le proposte che ci sono arrivate sono particolarmente interessanti e cercheremo di valorizzarle nei prossimi mesi”.