Il modello

La partnership pubblico privato che non c’era

In Arexpo crediamo nell’alleanza tra istituzioni e operatori privati per il futuro dei luoghi. Con il nostro impegno mettiamo a disposizione un’esperienza unica nel semplificare il dialogo fra enti locali e sviluppatori per attivare la trasformazione di aree pubbliche strategiche.

Amministrazioni e developer. Parliamo la lingua di entrambi i mondi.

Ci proponiamo come facilitatori, mediatori e garanti per creare collaborazioni a vantaggio comune: una funzione di affiancamento, altrimenti assente, in un campo complesso come lo sviluppo urbano. La crescita di MIND, progetto cruciale per rilievo e dimensioni, è la grande prova dell’efficacia del nostro modello.

Il nostro modello

Verso le istituzioni
Visione

Dare un’identità, creare valore

La forza di un luogo parte da una visione. Là dove interveniamo, offriamo agli amministratori la nostra capacità di lettura del territorio, individuando una vocazione e facilitando il raccordo tra tutti gli attori coinvolti. Diamo vita a progetti condivisi, che uniscono le prospettive delle diverse realtà in un’identità forte e coerente.

Scopri di più Scopri di più
Verso le istituzioni
Rete internazionale

In contatto con l’eccellenza 

Contiamo su una rete globale di relazioni, costruita anche sulla legacy di Expo Milano 2015. Facciamo tesoro delle esperienze virtuose in Italia e all’estero. Per il benessere locale, ci rivolgiamo alle migliori energie sul mercato internazionale.

Scopri di più Scopri di più
Verso le istituzioni
Cura

Anticipare la vita di un luogo

Con il nostro lavoro vogliamo creare luoghi vivaci, concepiti con flessibilità per evolvere nel tempo e con un’idea contemporanea di sviluppo. Ci impegniamo in progetti lungimiranti, attenti all’impatto ambientale, fortemente orientati alla qualità urbana e alla sostenibilità.

Scopri di più Scopri di più
Verso gli operatori privati
Affidabilità

La sicurezza di tempi certi

Le realtà che collaborano con Arexpo ricevono un riferimento credibile, perché espressione diretta delle istituzioni, e garanzie su un cammino sicuro: offriamo un accompagnamento esperto, che riduce i rischi d’impresa. Prima di costruire luoghi, costruiamo fiducia nel Sistema Paese.

Scopri di più Scopri di più
Affidabilità
Verso gli operatori privati
Concretezza

Competenze, efficacia, velocità

Conosciamo il valore del tempo per chi amministra, come per chi investe. La nostra capacità di dialogo con la macchina pubblica ci permette di dare soluzioni incisive e innovative alle sfide della rigenerazione. Come mediatori, scandiamo e accompagniamo il percorso che trasforma un progetto in risultati concreti.

Scopri di più Scopri di più
Verso gli operatori privati
Prospettiva

A vantaggio degli investitori e della comunità

Promuoviamo interventi sul medio e lungo periodo. La prospettiva di un coinvolgimento nel corso degli anni accresce l’opportunità economica di un’operazione e si traduce in luoghi capaci di mantenere e generare valore nel tempo.

Scopri di più Scopri di più

Economia, società, ambiente. Per un impatto positivo duraturo.

Per sua missione, la nostra società è uno strumento a favore dei cittadini. Il modello Arexpo si pone l’orizzonte più importante: favorire la nascita di luoghi attrattivi, che creano comunità e portano benefici al territorio — si tratti di nuovi capitali, lavoro, cultura, socialità, natura.

Coinvolgere nella gestione: una funzione strategica

Per questo adottiamo una prospettiva di lungo periodo. La nostra idea di partnership si fonda su un rapporto continuativo con gli sviluppatori: un coinvolgimento strategico, garanzia di spazi pensati con sguardo al futuro, gestiti in modo da rimanere sempre dinamici, produttivi, vissuti.

Una innovazione

La concessione a 99 anni

Per il progetto di MIND, Arexpo è stata pioniera in Italia nel proporre un’area in concessione per 99 anni.
Un’innovazione normativa strategica, pensata per facilitare l’investimento di privati su un grande progetto, che rientra fra i successi della nostra attività di mediazione con l’amministrazione pubblica.

2020 - 2021 © Arexpo