Società partecipa a MIPIM, evento internazionale del Real Estate a Cannes

Pubblicato il: 14/03/2017

Arexpo sarà presente quest’anno al Mipim, uno dei più importanti appuntamenti a livello internazionale del settore real estate che si svolge a Cannes da oggi al 17 marzo. La Società illustrerà il contenuto del Parco della Scienza, del Sapere e dell’Innovazione che sorgerà sull’area che ha ospitato l’esposizione universale di Milano nel 2015.

 

L’obiettivo è quello di creare il primo grande parco scientifico e tecnologico urbano in Italia sul modello di quanto avviene all’estero, un luogo che accoglierà, tra l’altro, il campus delle facoltà scientifiche dell’Università Statale di Milano, il centro di ricerca Human Technopole e numerosi altri centri e laboratori di grandi aziende del settore privato.

 

In particolare Arexpo sarà presente all’interno del ‘Padiglione Italia’ del Mipim e sarà protagonista di alcuni degli appuntamenti della fiera. Oggi parteciperà ad un incontro dal titolo ‘Emea: what are the mega projects in key cities and how do they impact city development?’. Domani il Parco della Scienza sarà presentato come uno dei dieci progetti di punta del nostro Paese. Il 16 marzo infine il futuro dell’area sarà uno dei temi della conferenza ‘Milano building the future: how will Milano became the leading actor in the future of Europe’ che vedrà la presenza del Sindaco Giuseppe Sala.

 

“La presenza di Arexpo al più grande evento internazionale dedicato al real estate -afferma l’amministratore delegato della società Giuseppe Bonomi- conferma l’importanza del progetto che stiamo portando avanti per realizzare il primo grande parco urbano della scienza e dell’innovazione nel nostro Paese sul modello di esperienze simili a livello europeo e non solo. Il bando che abbiamo lanciato a gennaio per la ricerca del partner che con noi svilupperà l’area ha riscontrato un primo significativo interesse da parti di soggetti internazionali e il precorso che abbiamo intrapreso si concluderà come previsto in autunno”.

 

2020 - 2021 © Arexpo